Skip to main content
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Antiriciclaggio – Comunicazione alla UIF – Dati aggregati operazioni

2 Giugno

Termine per trasmettere in via telematica alla Banca d’Italia – Unità di informazione finanziaria (UIF) – le comunicazioni riguardanti i dati aggregati delle operazioni effettuate nel terzo mese precedente, previa adesione al sistema di segnalazione on-line: si aggregano le operazioni di importo pari o superiore a 5.000,00 euro, effettuate dalla clientela. Qualora non siano state effettuate operazioni rilevanti ai fini della produzione dei dati aggregati, deve essere inviata una segnalazione negativa.
Sono oggetto di aggregazione anche le operazioni occasionali, senza limiti di importo:

relative alla prestazione di servizi di pagamento e all’emissione e distribuzione di moneta elettronica;
effettuate per il tramite di agenti in attività finanziaria;
ad esclusione delle operazioni relative al pagamento di tributi o sanzioni in favore di pubbliche amministrazioni o al pagamento del corrispettivo per la fruizione di beni e servizi di pubblica utilità nonché al servizio di pagamento di bollettini.

Sono escluse dagli obblighi le operazioni poste in essere con:

gli altri soggetti tenuti a comunicare alla Banca d’Italia i dati aggregati, ad eccezione delle società fiduciarie;
gli intermediari bancari e finanziari non tenuti a comunicare i dati aggregati, comunitari o con sede in uno Stato terzo caratterizzato da un basso rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo, secondo i criteri indicati in materia di adeguata verifica della clientela;
la Tesoreria provinciale dello Stato o la Banca d’Italia;
le società di gestione accentrata di strumenti finanziari, le società di gestione dei mercati regolamentati di strumenti finanziari e i soggetti che gestiscono strutture per la negoziazione di strumenti finanziari e di fondi interbancari, le società di gestione dei servizi di liquidazione delle operazioni su strumenti finanziari e le società di gestione dei sistemi di compensazione e garanzia delle operazioni in strumenti finanziari.

Dettagli

Data:
2 Giugno
Categoria Evento: